Sezione 1: Termini Generali

Le seguenti Condizioni generali di contratto (CG) si applicano esclusivamente al momento della conclusione del contratto. Deviando o completando i termini e le condizioni del partner contrattuale diverranno parte integrante del contratto solo se questi vengono presentati al Dr Clauder con un ordine e Dr.Clauder non si oppone alle CG del partner. Queste CG si applicano anche a tutti i futuri contratti di acquisto con il partner contrattuale. Le presenti CG si applicano solo alle società, alle persone giuridiche di diritto pubblico e ai fondi speciali di diritto pubblico come definite nella sezione 310, sottosezione 1 BGB (codice civile tedesco).

Sezione 2: Stipula del contratto, contenuto della prestazione, forma scritta

I moduli d’ordine firmati dal partner contrattuale devono essere intesi come un’offerta dal partner contrattuale, a meno che non sia riconoscibile in singoli casi, ad esempio attraverso la firma di entrambe le parti, che sia stata concordata una conclusione immediata del contratto. Nel caso di transazioni commerciali in Germania, Dr.Clauder può accettare tale offerta entro due settimane, nel caso di transazioni commerciali che coinvolgono altri paesi entro quattro settimane.Il contenuto delle prestazioni dovuto deve risultare infine dalla conferma dell’ordine scritto da parte del Dr. Clauder o, in caso di conclusione immediata del contratto (Numero 1), dal relativo tagliando di acquisto. La consegna e la vendita devono essere intestate a nome e per conto di Dr.Clauder. Tutti gli accordi e qualsiasi retrospettiva che integri o differenzi accordi aggiuntivi saranno efficaci solo se fatti per iscritto. Lo stesso vale per la cancellazione del requisito della forma scritta.

Sezione 3: Termini di pagamento, compensazione, diritto di ritenuta

Sulla base del listino prezzi rispettivamente valido, tutte le informazioni fornite dal Dr.Clauder si applicano come prezzi netti, escluse le spese di consegna e trasporto sostenute e più l’imposta sul valore aggiunto al tasso legale applicabile.

Tutti i pagamenti a Dr.Clauder sono dovuti immediatamente e senza detrazione alla consegna. I termini di pagamento indicati nelle fatture non si applicano in base alla data di scadenza. Dr.Clauder ha il diritto di richiedere un interesse dell’8% sopra il rispettivo tasso di interesse base a partire dalla data di scadenza. In caso di mancato pagamento, Dr.Clauder si riserva il diritto di far valere ulteriori danni. In caso di inadempimento al pagamento si applica in particolare se il partner contrattuale non paga entro il termine di pagamento. La chiamata immediata dovuta renderà inutile un promemoria di pagamento da parte del Dr.Clauder. In base alla data di scadenza immediata per il pagamento, Dr.Clauder è autorizzata a richiedere non solo gli interessi oltre la data di scadenza in caso di superamento del termine di pagamento, ma anche gli interessi di mora nonché i costi di amministrazione delle fatture di 10,00 euro per promemoria di pagamento.

I dipendenti o altre persone autorizzate dal Dr. Clauder hanno il diritto di riscuotere i pagamenti dietro presentazione delle prove corrispondenti. Dr.Clauder ha il diritto di rifiutare tutte le prestazioni per le quali è responsabile in base al rapporto commerciale, o di fornire tali esclusivamente contro il pagamento anticipato, fino a quando il partner contrattuale è in ritardo sui suoi obblighi di pagamento. Il partner contrattuale ha il diritto di compensare o mantenere se la sua domanda riconvenzionale è indiscussa o è stata stabilita con sentenza dichiarativa. Dr.Clauder ha il diritto di rifiutare tutte le prestazioni per le quali è responsabile in base al rapporto commerciale, o di fornire tali esclusivamente contro il pagamento anticipato, fino a quando il partner contrattuale è in ritardo sui suoi obblighi di pagamento. Il partner contrattuale ha il diritto di compensare o mantenere se la sua domanda riconvenzionale è indiscussa o è stata stabilita con sentenza dichiarativa.

Sezione 4: Consegne, scadenze, inadempienza di Dr.Clauder, impossibilità, obiezione di incertezza

Le consegne devono essere effettuate franco fabbrica, cioè a spese e rischio del partner contrattuale. Dr.Clauder ha il diritto di effettuare consegne parziali e prestazioni parziali. Eventuali reclami del partner contrattuale in base all’interruzione della prestazione rimangono inalterati.I tempi di consegna e le prestazioni possono essere visualizzati nella conferma d’ordine dal Dr.Clauder o, in caso di conclusione immediata del contratto (Sezione 2 Numero 2, dal relativo tagliando di acquisto.) In assenza di accordo contrario, la consegna le date indicate si applicano rispettivamente come “date approssimative” Le date finali devono essere comunicate dal Dr. Clauder con un termine adeguato di preavviso.

Tutti gli obblighi di prestazione di Dr.Clauder sono soggetti alla riserva di consegna corretta e puntuale a Dr.Clauder. In caso di consegna ritardata ed erronea di consegna scusabile, nonché in caso di altri impedimenti per i quali non è responsabile, ad esempio sciopero, serrata, guerra, divieti di importazione ed esportazione, mancanza di energia e materie prime, nonché misure ufficiali , Dr.Clauder ha il diritto di ritardare la consegna o la prestazione – senza cadere in default – dalla durata dell’impedimento causato da questo e nel giro di tre settimane dall’esaurimento dell’impedimento per il quale non è responsabile.

Se la consegna è impossibile per Dr.Clauder, la parte contrattuale è autorizzata a richiedere un risarcimento in conformità con le disposizioni di legge. Tuttavia, il reclamo del partner contrattuale al risarcimento dei danni in aggiunta o al posto della prestazione, e al rimborso di spese inutili, sarà limitato al 10% del valore di quella parte della consegna che non può essere utilizzata a causa dell’impossibilità . Sono esclusi i reclami più estesi del contraente in base all’impossibilità di consegna. Questa limitazione non si applica in caso di responsabilità derivante da condotta intenzionale, negligenza grave o come conseguenza di lesioni alla vita, agli arti o alla salute. Il diritto del partner contrattuale ai sensi della Sezione 7 delle CGC rimane inalterato.

Se Dr.Clauder è obbligato a fornire prestazioni anticipate, la prestazione può essere rifiutata – senza il verificarsi di inadempienza – se, a seguito della conclusione del contratto, le circostanze diventano riconoscibili che consentono di concludere che il partner contrattuale non sarà in grado di adempiere alle sue contro- prestazione, in particolare l’obbligo di pagamento. In tali casi, Dr.Clauder avrà il diritto di fissare un termine appropriato entro il quale il partner contrattuale è tenuto a pagare o fornire una garanzia, passo dopo passo contro la prestazione della prestazione. A seguito della mancata scadenza del termine, Dr.Clauder può recedere dal contratto e chiedere un risarcimento per il danno subito o per la spesa inutile. In caso di ritardo nella prestazione di cui Dr.Clauder è responsabile, il partner contrattuale è autorizzato a recedere dal contratto in seguito alla fissazione di un termine appropriato e al superamento senza esito di tale termine. La sezione 6 si applica per quanto riguarda le richieste di risarcimento contro Dr.Clauder in base a prestazioni ritardate o inadempienza.

Sezione 5: Garanzia

Il contraente deve esaminare i beni immediatamente dopo la loro consegna da parte del Dr. Clauder, nella misura in cui ciò è possibile nel normale corso degli affari, e deve segnalare immediatamente i difetti chiaramente riconoscibili per iscritto al fine di mantenere i diritti di garanzia. Si fa riferimento alla sezione 377 HGB (codice commerciale tedesco). La garanzia per gli articoli appena prodotti è di 1 anno dalla consegna. Le date di scadenza delle informazioni “da usare” non sono influenzate da questo. Se un difetto nascosto diventa riconoscibile entro il periodo di garanzia, Dr.Clauder può fornire la consegna sostitutiva o correggere il difetto entro un periodo appropriato a sua discrezione. Se la consegna sostitutiva o la rettifica entro il periodo appropriato non riesce o se è irragionevole, il partner contrattuale ha il diritto di ridurre il prezzo di vendita o di recedere dal contratto.

Sezione 6: Responsabilità di Dr.Clauder

Responsabilità del Dr. Clauder, dei suoi organi esecutivi, dipendenti e agenti vicari – indipendentemente dal motivo giuridico – si applica solo se il danno è stato causato da violazione colposa di un obbligo contrattuale essenziale (obbligo cardinale) in un modo che mette in pericolo il raggiungimento dello scopo del contratto, o è imputabile a grave negligenza o intento.

Per altri aspetti, la responsabilità per danni – indipendentemente dai motivi legali – è esclusa. Se Dr.Clauder è responsabile ai sensi del numero 1a) per la violazione di un obbligo contrattuale essenziale, senza colpa grave o intento applicativo, la responsabilità deve essere limitata all’ambito del danno con il cui evento Dr.Clauder deve tipicamente contare al momento della conclusione del contratto sulla base delle circostanze a lui note in quel momento. Dr.Clauder non sarà responsabile per danni indiretti, danni conseguenti a difetti e perdita di profitti. Le limitazioni o esclusioni di responsabilità di cui sopra non si applicano in caso di lesioni colpose alla vita, al corpo o alla salute, per quanto riguarda le esclusioni di responsabilità ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto, nonché nei casi di un obbligo contrattuale, indipendente dalla colpa, di assumersi la responsabilità.

Sezione 7: Cessazione del contratto

In caso di violazione degli obblighi, il partner contrattuale è tenuto a dichiarare a Dr. Clauder, entro due settimane dalla richiesta, se si ritirerà dal contratto a causa della violazione di obblighi o insistere sulla consegna. Se la violazione degli obblighi per i quali Dr.Clauder è responsabile riguarda una prestazione parziale, il partner contrattuale può, in caso di inadempienza, prestazioni difettose e impossibilità, ritirarsi dall’intero contratto solo se la prestazione rimanente non è di suo interesse. In caso di prestazioni difettose giustificabili, il ritiro non è possibile se la violazione di obblighi, in particolare un difetto, è irrilevante. Un difetto è irrilevante non solo nei casi di deviazione semplicemente immateriale dalla qualità concordata, ma anche nei casi di menomazione semplicemente immateriale dell’usabilità. Il diritto di recesso è escluso se il partner contrattuale è di gran lunga il principale responsabile per l’inadempimento, l’inadeguatezza o l’impossibilità e, in caso di violazione di un obbligo accessorio, è limitato ai casi in cui il partner contrattuale non può più essere ragionevolmente previsto per continuare con il contratto.

Sezione 8: Riserva di proprietà

Dr.Clauder deve riservare la proprietà della merce consegnata fino al momento in cui è stato ricevuto il pagamento completo per tutte le richieste attuali o future nell’ambito del rapporto commerciale tra esso e il partner contrattuale. Il partner contrattuale non è autorizzato a pignorare l’articolo acquistato o a trasferirne la proprietà a titolo di garanzia. Ha tuttavia il diritto di procedere alla vendita dell’oggetto acquistato nel normale corso degli affari, a condizione che il reclamo successivo alla vendita ci passi come segue: il partner contrattuale ci cede sin d’ora tutte le richieste – unitamente a tutti i diritti accessori – a cui ha diritto nei confronti dei clienti o di terzi dalla vendita successiva e, in effetti, indipendentemente dal fatto che l’articolo acquistato sia venduto senza o in seguito a trattamento.Il partner contrattuale è tenuto a trattare con cura le merci, coperte dalla nostra riserva di proprietà. Ciò include in particolare l’assicurazione di questi, a proprie spese e al valore della proprietà, contro furto, danneggiamento e distruzione.  Con la presente il partner contrattuale cede a Dr.Clauder tutti i reclami in base alla polizza assicurativa. Dr.Clauder ha il diritto di richiedere la presentazione di prove dell’esistenza della copertura assicurativa. Il partner contrattuale deve informarci immediatamente e per iscritto in caso di allegati o altri interventi da parte di terzi, in modo da poter agire in giudizio in conformità con la Sezione 771 ZPO (Codice di procedura civile). In caso di allegati o altre obiezioni da parte di terzi, il partner contrattuale deve inoltrare immediatamente il rapporto allegato e la dichiarazione sostitutiva relativa all’identità dell’oggetto allegato. Il partner contrattuale è inoltre obbligato a opporsi immediatamente a tutti i casi di sequestro o sequestro e di fare riferimento ai nostri diritti. In caso contrario, il partner contrattuale sarà responsabile dei danni nei nostri confronti. Il partner contrattuale può richiedere il rilascio di garanzie reali se il valore recuperabile della garanzia supera i crediti ancora in sospeso di oltre il 20%. Dr.Clauder ha il diritto di scegliere quale garanzia rilasciare.

Sezione 9: Smaltimento dell'imballaggio tramite una soluzione industriale (sezione 6 sottosezione 2 VerpackV

Con la presente il cliente conferma che – come punto di accadimento equivalente ai nuclei domestici in conformità con la Sezione 3 Sottosezione 11 Frase 2 e 3 VerpackV – aderirà e parteciperà alla soluzione del settore, stabilendo le nostre istruzioni in merito a tutti gli imballaggi di vendita consegnati da noi a partire dal 01.01.2015 e da esso sostenuti.

La sezione 9.1 non si applica se e nella misura in cui il cliente si oppone attivamente alla partecipazione alla soluzione del settore.

Sezione 10: Riservatezza

Il partner contrattuale si impegna a mantenere il segreto indeterminato riguardo a tutte le informazioni e i dati che diventano accessibili nell’ambito del rapporto commerciale e che è contrassegnato come riservato, o che è riconoscibile come riservato, in particolare come segreti aziendali o aziendali, sulla base di di altre circostanze, e – nella misura in cui non è necessario per il raggiungimento dello scopo del contratto – non registrarlo, inoltrarlo a terzi o utilizzarlo in alcun modo. Obblighi corrispondenti devono essere imposti ai dipendenti e ai terzi coinvolti.

Sezione 11: Altre disposizioni

Il foro competente per tutte le controversie derivanti dal rapporto commerciale è il tribunale locale di Duisburg. I rapporti contrattuali tra Dr.Clauder e il partner contrattuale sono regolati esclusivamente dalla legge della Repubblica Federale di Germania. Modificato l’ultima volta a Maggio 2018.